Uno dei lettori di Cjargne Online, Mauro Tedeschi è anche uno scrittore di romanzi. Ha scritto per noi due romanzi d'appendice che sono stati pubblicati nel sito. Si tratta de "La Battaglia" e della "Riscoperta del fuoco", dedicato ai problemi dei popoli della montagna. Si affronta il tema delle infrastrutture ad alto impatto amientale, in spregio alla sacralità dei luoghi e all'interesse dei valligiani. Dunque energia, delocalizzazioni minacciate, posti di lavoro a rischio e tanto, tantissimo cinismo.... (continua)

Un documento storico per il nostro sito: la prima pagina di Cjargne Online scritta nel telematicamente parlando lontanissimo 1999. Curioso notare come tutte le premesse di allora siano ancora valide 10 anni dopo. Essendo carnico per metà e vivendo lontano dalle Alpi, nella splendida e soleggiata Sardegna, ho sempre visto la terra dove mio padre era nato e cresciuto come un luogo mitico. Oggi il mio legame con questa terra è più saldo grazie soprattutto a questo sito e alle molte splendide persone che mi ha fatto conoscere. .... (continua)

Alcuni amici stavano da tempo sollecitando un mio intervento sui problemi legati alla conoscenza delle Scienze Naturali derivanti dall’esperienza acquisita durante parecchie escursioni sulle montagne della nostra Carnia. Ho deciso così di far ricorso alle notizie riportate sui libretti di campagna per descrive alcune specie animali ed i diversi ambienti in cui essi vivono e si riproducono. Vista la mia esperienza personale accumulata in parecchi decenni di attività sia in Europa che in America, ho scelto di iniziare da una famiglia di Galliformi . ..... (continua)

Il mestiere dell'arrotino (guizzadors o gues), risale ai tempi in cui furono inventati i ferri taglienti, perchè ovviamente, ottenuta l'arma o l'attrezzo, occorreva l'incaricato capace di rimettere in sesto il filo rovinato o consumato. Nono si sa con esattezza da quanto tempo gli abitanti di tre comuni dell'alta Carnia: Ligosullo, Paularo e Treppo Carnico abbiano cominciato a dedicarsi a questo mestiere, che ha condizionato positivamente la civiltà delle sue genti e che oggi è soltanto un ricordo.. .... (continua)

Dal 1999 raccontiamo la Carnia in rete

Erano tempi pionieristici per Internet, gli ultimi anni del secolo scorso. Cjargne Online continua a mettere in contatto una terra con la sua gente dispersa nel mondo.